0
Blog

Esistono molti siti subacquei nel mondo, molti dei quali sono presenti nel nostro Mar Mediterraneo.
Tra i più noti sicuramente troviamo la Sardegna, la Liguria, la Puglia, il Cilento, e non dimentichiamoci le piccole isole, dalle eolie alle tremiti.
Eppure esiste un sito sorprendente che abbiamo proprio a portata di mano: stiamo parlando dell’area marittima protetta di Tor Paterno.
Si tratta di una secca in mare aperto, a circa sei miglia dalla costa, con un’estensione di 24 ettari e una profondità che può variare dai -40 ai -18-.
In questa zona possiamo trovare limpide acque che circondano un’isola sottomarina, dimora di cernie brune e rosse, aquile di mare, delfini, murene, granchi, polpi, e poi ancora praterie di posidonia, gorgonie…Insomma un regno della flora e della fauna. Un vero paradiso per gli amanti delle immersioni che non potranno non restarne incantati.
Ma non è tutto!
L’aspetto più sorprendente di questo incredibile sito è che si trova nella Capitale.
Ebbene si, proprio Roma, a largo del litorale di Ostia, offre nel suo pacchetto, insieme allo straordinario patrimonio storico-culturale, un’esperienza subacquea che vi lascerà senza fiato.